Passa ai contenuti principali

Come sintonizzare manualmente i canali del digitale terrestre

Come sintonizzare manualmente i canali del digitale terrestre

Nella tua città da qualche tempo è avvenuto il fatidico switch-off della tv analogica. Munito di nuovissimo decoder hai affrontato con coraggio il passaggio al digitale terrestre.
Alcuni canali privati locali sono spariti? Non hai più la possibilità di vedere i nuovi canali Rai? Oppure sono scomparsi i canali Mediaset Premium che hai pagato profumatamente?
In molti casi, per rimediare a questo spiacevole inconveniente, è utile fare una sintonizzazione manuale, sistemando le frequenze di ogni singola stazione tv. Anche se ogni modello di apparecchio ha le proprie caratteristiche, molti decoder e tv con ricevitore dtt hanno l’opzione per sintonizzare manualmente i canali.
terminale.jpgEcco come procedere:
  • Premi il tasto MENU sul telecomando del decoder o del televisore con sintonizzatore incorporato.
  • Seleziona la voce dedicata alle impostazioni o alla gestione dei canali (il nome esatto dipende dal modello di decoder acquistato).
  • Alcuni decoder e televisori richiedono immediatamente la tipologia di ricerca dei canali (automatica o manuale). Altri apparecchi invece necessitano di una modifica dell’opzione in un altro menu. Cerca la voce sintonizzazione manuale dei canali all’interno delle voci del menu.
  • Sempre all’interno delle opzioni gestione canali seleziona la voce di ricerca dei canali.
  • Se viene proposto di aggiornare oppure di reinstallare i canali, scegli l’opzione di reinstallazione.
  • La maggior parte dei decoder a questo punto chiederanno di scegliere tra la ricerca manuale e quella automatica: scegli la ricerca manuale.
  • La schermata di inserimento manuale dei canali ti darà la possibilità di inserire per ogni stazione il numero del canale (ad esempio 30) e in alternativa la frequenza in MHz (ad esempio 546 MHz) e la polarizzazione (ad esempio verticale o orizzontale).
  • Inserisci i dati di ogni canale e attendi che il decoder o il televisore si sintonizzi con la stazione. Se il canale è ricevibile appariranno sullo schermo le immagini del canale. Salvalo con il tasto Ok e passa al successivo canale. Qui puoi trovare le liste delle frequenze dei canali delle città di Roma, Napoli e Torino.
  • Al termine di ogni singola sintonizzazione il decoder chiederà di scegliere il numero di ordinamento della lista per i canali appena registrati. Seleziona la numerazione che preferisci. In alternativa puoi lasciare che il decoder ordini i canali secondo la numerazione automatica LCN.
  • Una volta terminato l’inserimento di tutti i canali, chiudi il MENU premendo il tasto EXIT del telecomando del decoder o del televisore con sintonizzatore dtt. Premendo il tasto LIST del telecomando puoi rivedere la lista dei canali che hai appena piazzato sul tuo apparecchio.
tratto da http://www.digitaleterrestrefacile.it/2010/01/27/come-sintonizzare-manualmente-i-canali-del-digitale-terrestre/

http://linuxubuntu.myblog.it/archives/category/digitale-terrestre.html

Vedi anche:
Quale decoder acquistare
Nuovi canali del Digitale Terrestre
Guida agli apparati decoder da acquistare
Cosa è un MUX nel Digitale Terrestre
Esperienza personale su probelmi del digitale terrestre e come risolverli
Sintonizzare manualmente apparato
Prezzi installazione Digitale Terrestre
Codice etico degli Antennisti

Post popolari in questo blog

Ecco tutte le icone,il significato dei simboli del vostro samsung galaxy SII

Scopri l’offerta del giorno su AMAZON Qui di seguito potete vedere le icone che potete trovare nel vostro dispositivo Samsung Galaxy

Aggiornamento icona segnalata da rosario se qualcuno la riconosce può inserire nei commenti di cosa si tratta :-)
Una i minuscola  cerchiata in alto a sinistra!


Per il modello S4 sono state introdotte nuove icone che puoi trovare in questo elenco
Tutte le icone dell' S4
Scopri l’offerta del giorno su AMAZON
Tutte le icone dell' S3

Se sei un appassionato d'informatica vedi tutte le novità del nuovo sistema operativo Microsoft WINDOWS 8 e Windows 8.1 su blog http://windows8.myblog.it

Come calcolare quanto manca alla pensione, strumento on-line

Requisiti minimi che deve avere Smartphone per fare girare bene Windows Phone 8

Ecco di seguito i requisiti minimi Hardware che deve avere un telefonino per fare girare bene Windows Phone 8, ovviamente se l'Hardware è superiore, il Sistema Operativo girerà sicuramente più fluido e veloce.
Qualcomm Snapdragon S4 dual-coreAlmeno 512 MB di RAM per i telefoni WVGA, 1 GB di RAM minima per 720p / WXGAMinimo di 4 GB di memoria flashGPS e A-GNSS; GLONASS è supportato se gli OEM decidere di includerloIl supporto per micro-USB 2.03.5mm stereo jack per cuffie con tre pulsanti di supporto di rilevamentoVideocamera rivolta AF con LED o Xenon flash opzionale fotocamera frontale (entrambi devono essere VGA o superiore) e il pulsante dedicato alla fotocameraSensori di luce accelerometro, prossimità e ambientale, così come le vibrazioni del motore (magnetometro e giroscopio sono opzionali)802.11b / g e Bluetooth (802.11n opzionale)Grafiche DirectX supporto hardware con accelerazione hardware per Direct3D con GPU programmabileMulti-touch touch screen capacitivo con un minimo di…